Schermi di Classe a cura di Regione Lombardia

Il Cinema Teatro Lux di Quistello aderisce al progetto Schermi di Classe, organizzato da REGIONE LOMBARDIA. Il progetto prevede che le scuole del territorio regionale possano scegliere di partecipare alla visione gratuita di film su tematiche significative loro proposte annualmente, ritenute importanti per la crescita della coscienza civile ed inserite in un catalogo. I film sono proiettati dalla rete delle sale cinematografiche regionali attive nella programmazione di film di qualità. Il progetto ha l’obiettivo di:

  • favorire nei ragazzi la fruizione del cinema quale importante strumento di conoscenza della realtà
  • promuovere un approccio critico al linguaggio audiovisivo che permetta di rielaborare attivamente ciò che ci viene comunicato tramite televisione, pubblicità, media in generale
  • favorire lo sviluppo nei giovani di uno sguardo attento, capace di vedere e non semplicemente guardare, di affinare il gusto estetico, di suscitare la riflessione su diversi problemi e tematiche
  • fare della scuola il luogo in cui si consumano visioni più consapevoli e critiche

Le tematiche individuate sono: La storia dei popoli e dei territori; Il valore della vita: prevenzione e contrasto alle dipendenze; Il valore della disabilità; L’educazione all’ambiente; Il patrimonio culturale.

Schermi di Classe si rivolge:

  • agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado della Lombardia
  • agli alunni delle scuole primarie, scuole secondarie di primo grado, scuole secondarie di secondo grado della Lombardia
  • alle sale cinematografiche che hanno ricevuto il premio Essai nell’anno precedente e i loro esercenti

La partecipazione delle classi alla visione dei film è completamente gratuita.


Proiezione del film per ricordare la Shoah e per riflettere sull’orrore della guerra e sul valore della diversità dell’essere umano.

IL VIAGGIO DI FANNY

Francia, 1943. Alcuni bambini ebrei, che per tre anni avevano trovato rifugio presso l’Oeuvre de Secours aux Enfants, sono costretti a fuggire in Svizzera a causa dell’intensificarsi delle persecuzioni da parte dell’occupante Germania nazista. Durante il viaggio la dodicenne Fanny si trova nella necessità di tenere unito il gruppo e guidarlo nella difficile e rischiosa impresa di raggiungere la frontiera sfuggendo ai controlli della gendarmeria francese e dei soldati tedeschi.

sabato 27 gennaio 2018 ore 9:00 (riservato ai ragazzi delle scuole)


Programmazione

JUMANJI – BENVENUTI NELLA GIUNGLA

Quattro ragazzi scoprono una vecchia console e si ritrovano catapultati nel videogame ambientato nella giungla, assumendo le sembianze dei rispettivi avatar. Quel che scoprono ben presto è che Jumanji non è semplicemente un gioco e dovranno affrontare la più pericolosa avventura della loro vita o resteranno intrappolati nel gioco per sempre…(fonte filmup)

lunedì 22 gennaio 2018 – ore 21:15


Proiezione del film per ricordare la Shoah e per riflettere sull’orrore della guerra e sul valore della diversità dell’essere umano.

IL VIAGGIO DI FANNY

Francia, 1943. Alcuni bambini ebrei, che per tre anni avevano trovato rifugio presso l’Oeuvre de Secours aux Enfants, sono costretti a fuggire in Svizzera a causa dell’intensificarsi delle persecuzioni da parte dell’occupante Germania nazista. Durante il viaggio la dodicenne Fanny si trova nella necessità di tenere unito il gruppo e guidarlo nella difficile e rischiosa impresa di raggiungere la frontiera sfuggendo ai controlli della gendarmeria francese e dei soldati tedeschi.

mercoledì 24 gennaio 2018 ore 15:00

giovedì 25 gennaio 2018 ore 21:15

sabato 27 gennaio 2018 ore 9:00 (proiezione riservata alle scuole)


BENEDETTA FOLLIA

Guglielmo Pantalei, proprietario di un negozio di articoli religiosi, non si rassegna all’abbandono da parte della moglie dopo 25 anni di matrimonio apparentemente felice. Ma nella sua depressione quotidiana irrompe Luna, giovane “borgatara” romana, che si candida per il ruolo di commessa nel negozio di Guglielmo nonostante il suo aspetto e i suoi modi facciano più pensare alla lap dance che alle navate di una chiesa. Questa benedetta follia strapperà il sessantenne al declino annunciato verso una senilità rinunciataria e mortifera, aiutandolo ad aprire nuove porte al futuro…

sabato 27 gennaio 2018 – ore 21:15

domenica 28 gennaio 2018 – ore 16:00 e 21:15

lunedì 29 gennaio 2018 – ore 21:15


UNA DONNA FANTASTICA

Santiago del Cile. Orlando, un ultracinquantenne imprenditore tessile, ha una soddisfacente relazione con Marina e intende festeggiarne il compleanno con un viaggio alle cascate di Iguazu. La sera della ricorrenza ha un malore in seguito al quale cade dalle scale di casa. Marina lo porta all’ospedale e avvisa il fratello che sopraggiunge. Orlando è deceduto e Marina viene invitata dalla ex moglie a tenersi lontana dalle esequie e dalla sua famiglia. Non perché sia l’amante ma perché è una transgender…

giovedì 1 febbraio 2018 – ore 21:15


TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Ridley Scott si ispira alla storia vera del rapimento di John Paul Getty III prendendosi enormi libertà narrative per spostare la narrazione dal realistico al metaforico e costruire un racconto morale per il Ventunesimo secolo che vede protagonisti non gli uomini, ridotti a pedine della Storia, ma il denaro, esplorando in particolare il rapporto fra il denaro e il sangue inteso come legame famigliare ma anche come linfa vitale di quell’umanità subordinata al (dis)valore del dollaro…

sabato 3 febbraio 2018 – ore 21:15


FERDINAND

Ferdinando è un magnifico toro che adora i fiori e odia combattere. È cresciuto in un allevamento di tori da corrida mas è l’unico degli ospiti a non morire dalla voglia di andare a morire nell’arena, forse perché ha visto suo padre partire e non tornare più, e qualcosa gli suggerisce che non siano sempre i tori a trionfare contro il matador. Da torellino dunque è fuggito ed è stato accolto da Nina, una bambina il cui padre alleva fiori: è il paradiso per Ferdinand, ma quando diventerà adulto un equivoco lo riporterà sulla strada della competizione…

domenica 4 febbraio 2018 – ore 16:00


TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Ridley Scott si ispira alla storia vera del rapimento di John Paul Getty III prendendosi enormi libertà narrative per spostare la narrazione dal realistico al metaforico e costruire un racconto morale per il Ventunesimo secolo che vede protagonisti non gli uomini, ridotti a pedine della Storia, ma il denaro, esplorando in particolare il rapporto fra il denaro e il sangue inteso come legame famigliare ma anche come linfa vitale di quell’umanità subordinata al (dis)valore del dollaro…

domenica 4 febbraio 2018 – ore 21:15

lunedì 5 febbraio 2018 – ore 21:15


DETROIT

La storia è ispirata alle sanguinose rivolte che sconvolsero Detroit nel 1967. Tra le strade della città si consumò un vero e proprio massacro ad pera della polizia, in cui persero la vita tre afroamericani e centinaia di persone restarono gravemente ferite. La rivolta successiva portò a disordini senza precedenti constringendo cosi’, ad una presa di coscienza su quanto accaduto durante quell’ignobile giorno di cinquant’anni fa…

giovedì 8 febbraio 2018 – ore 21:15


COVER BAND – BRUCE SPRINGSTEEN

venerdì 9 febbraio 2018 – ore 21:00

per informazioni e prenotazioni tel. 0376619974


DUE SOTTO IL BURQUA

Leila e Armand studiano a Scienze Politiche e si amano. I genitori di lui sono iraniani che hanno lasciato la patria dopo l’avvento di Khomeini. Lei invece si vede piombare in casa il fratello Mahmoud, reduce dallo Yemen dove ha aderito al radicalismo islamico. Una delle sue prime imposizioni è quella di impedire alla sorella di incontrare Armand. Il quale però trova una soluzione. Indossa l’abito integrale che lascia scoperti solo gli occhi e si presenta a casa di Leila come una fanciulla di nome Sheherazade bisognosa di lezioni. La ‘studentessa’ attrae però l’attenzione amorosa di Mahmoud e questo complica non poco le cose…

giovedì 15 febbraio 2018 – ore 21:15


Festività di Sant’Antonio 2018

EVENTI IN PROGRAMMA DAL 12 AL 17 GENNAIO 2018 DEDICATI ALLA CELEBRAZIONE DI SANT’ANTONIO ABATE.

GLI EVENTI VENGONO REALIZZATI CON IL CONTRIBUTO DI PARROCCHIA DI QUISTELLO – AMMINISTRAZIONE COMUNALE – CINEMA TEATRO LUX – COLDIRETTI

venerdì’ 12 gennaio 2018 ore 20:30

proiezione del film: IL BACIO AZZURRO

“Il Bacio Azzurro” è una di quelle storie raccontate lentamente alla fiamma di un camino. Un racconto con pochi personaggi. L’Acqua è un bene essenziale per la sopravvivenza di ogni forma di Vita e del Pianeta stesso. Si può vivere senza mangiare ma non si può vivere senza bere. Concetti elementari che nella Società moderna sono troppe volte considerati scontati favorendo una ulteriore suddivisione del Mondo.

Francesco è un ragazzino di 11 anni vispo e curioso. Abita con la mamma e a scuola va con piacere e con profitto. Crescere è questo. Ma è pure altro!…Francesco è più maturo dei suoi amici perché vive il peso di una separazione. Ma il motivo non è importante per Francesco. Per lui è importante l’assenza. E ne risente! L’unico suo desiderio è rivedersi tutti e tre stretti in un sorriso. E tiene questo Sogno ben custodito in sé. Unico altro a saperne è il nonno. Ma, in verità, Angelo non è l’unico. Complice del nonno è una strana “Creatura”, silenziosa e misteriosa, che alla fine trasformerà quella Speranza in Realtà. Grazie a un compito scolastico e alle vacanze, nonno Angelo accompagna Francesco in un viaggio straordinario di Scoperta e di Consapevolezza: conoscerà il mondo magico dell’Acqua! Ne coglierà l’Essenza. E apprenderà che l’Acqua non è solo quel liquido che beviamo meccanicamente, senza chiederci da dove viene. E gli sarà svelato l’arcano Segreto… La Semplicità e la delicata Armonia di un Mondo tanto diverso da quello artificiale che l’uomo si è creato, e ne comprenderà il profondo Significato per la Vita. Ne diverrà egli stesso amico e l’Acqua, riconoscente lo prenderà per mano, viaggiando insieme verso quel Sogno…(fonte filmup)


“ACQUA, FONTE DI VITA” 

sabato 13 gennaio 2018 ore 10:00

Convegno aperto a tutta la cittadinanza

Anche quest’anno, in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio Abate, la sezione Coldiretti di Quistello, la Parrocchia e i volontari del Cinema Teatro Lux di Quistello, organizzano un incontro sul tema dell’agricoltura, dell’etica e della spiritualità.

Il titolo per questo appuntamento “ACQUA, FONTE DI VITA” vuole essere un approfondimento sul valore e sulla necessità dell’acqua come bene essenziale per la sopravvivenza di ogni forma di vita sulla Terra.

Questo appuntamento, giunto alla settima edizione, si inserisce a pieno titolo tra gli eventi che rivestono un ruolo di primaria importanza nelle celebrazioni di Sant’Antonio Abate nel mantovano.

CINEMA TEATRO LUX QUISTELLO – SABATO 13 GENNAIO 2018 ORE 10:00

Saluti e introduzione:

Don Roberto Buzzola – Parroco di Quistello

Luca Malavasi – Sindaco di Quistello

Luciano Bulgarelli – Presidente sezione Coldiretti Quistello

A seguire gli interventi di:

Sua Eccellenza Mons. Gianmarco Busca – Vescovo di Mantova

Prof. Rosario Lembo – Presidente comitato italiano contratto mondiale sull’acqua

Davide Nigrelli – Storico del monachesimo benedettino

Paolo Carra – Presidente Coldiretti Mantova

Modera l’incontro il giornalista Matteo Bernardelli

Segreteria Organizzativa: Parrocchia di San Bartolomeo – Quistello – Tel. 0376-618141 Sezione Coldiretti – Quistello – cell. 366-6381068

domenica 14 gennaio 2018 ore 15:00

Presso la chiesetta nella frazione Gaidella di Quistello (MAPPA) si terrà la tradizionale benedizione degli animali da compagnia / domestici.


mercoledì 17 gennaio 2018

ore 10:30 – Celebrazione della SS Messa in onore di Sant’Antonio presso Teatro.

ore 20:00 – Cena di Sant’Antonio presso il ristorante All’Angelo di Quistello (ex Villa Rovere). Cena aperta a tutti. Per prenotazioni è possibile contattare i numeri 3666381068 oppure 3384725477.


 

24 MAGGIO 2013: DIEGO ABATANTUONO INAUGURA LA RASSEGNA “I GUSTI DEL CINEMA”

24 MAGGIO 2013: una data “storica” per la nostra “giovane” sala.  Inizia la rassegna cinematografica I GUSTI DEL CINEMA.
E ad inaugurare la rassegna arriva un ospite ” eccezziunale veramente“: DIEGO ABATANTUONO
L’ospite non ha deluso le aspettative: intervistato da TATTI SANGUINETI, Abatantuono ha parlato di sè, dei suoi esordi, degli innumrevoli incontri e ruoli che hanno caratterizzato la sua carriera, sfoderando la consueta ironia e un indiscutibile talento da mattatore della scena. Il numerosissimo pubblico che affollava il LUX ha potuto “gustare” dal vivo un personaggio sicuramente carismatico e, al tempo stesso, di grande disponibilità e genuinità.

Ecco le foto della serata.

Il NUOVO DIGITALE… da oggi anche nel nostro cinema

cinema_digitale_quistello

Dal 2 marzo 2013 le proiezioni cinematografiche della nostra sala vengono effettuate con il sistema digitale 2d, compatibile con gli standard internazionali jpeg2000.

Questo significa immagini luminose, stabili e nitide con audio ad alta dinamica e ottima definizione.

Se desiderate provare una NUOVA ESPERIENZA CON PROIEZIONE DIGITALE passate nella nostra sala, che oggi vi offre la stessa qualita’ VIDEO ed AUDIO di una multisala, ma ad un prezzo piu’ economico.

Continueremo a proporre una programmazione di primo livello, sia per lo svago sia per gli amanti del cinema d’essai.

VENITECI A TROVARE… VI ASPETTIAMO!