Programmazione


RAFFAELLO

Un connubio tra digressioni artistiche, affidate a celebri storici dell’arte, raffinate ricostruzioni storiche, che garantiscono un coinvolgimento intimo ed emotivo, e le più evolute tecniche di ripresa cinematografica in 3D ed UHD per un’esperienza visiva totalizzante e coinvolgente. La digressione artistica partirà da Urbino (città natale di Raffaello) passando per Firenze, per approdare a Roma e in Vaticano, al contempo apice ed epilogo del folgorante percorso artistico di Raffaello: un totale di 20 location e 70 opere, di cui oltre 30 di Raffaello, raccontate attraverso molteplici esclusive e punti di vista inediti. La digressione artistica sarà affidata al commento autorevole ed appassionato di tre celebri storici dell’arte: Antonio Paolucci, Antonio Natali e Vincenzo Farinella. Le ricostruzioni storiche, ispirate a dipinti dell’800 che testimoniano frammenti di vita di Raffaello, rappresentano istantanee della vita dell’artista, momenti delicati ed evocativi capaci di coinvolgere emotivamente lo spettatore introducendolo nei capitoli di digressione artistica… (fonte filmup)

giovedì 14 dicembre 2017 – ore 21:15


GLI SDRAIATI

Giorgio e Tito sono padre e figlio. Due mondi opposti che si scontrano all’interno di un appartamento a Milano. Giorgio è un giornalista di successo, celebre volto di un programma televisivo, stimato da colleghi e circondato da amici. Solo la sua ex moglie non gli rivolge parola e suo figlio si limita a farlo il minimo indispensabile. Tito, d’altronde, è un adolescente e in quanto tale è mosso da un insieme di emozioni complesse che non si preoccupa di articolare o esprimere, soprattutto a suo padre. È pigro come solo un adolescente può essere. Giorgio fa il possibile per cercare di capirlo. Il suo sogno è portarlo sul Colle della Nasca, per la vendemmia, ma lui non ne vuole sapere. Tito si sente soffocato dalle attenzioni di suo padre e preferisce passare tutto il giorno con il suo gruppo di amici, mangiando, parlando di niente e giocando ai videogiochi. Finché un giorno, senza preavviso, comunica a suo padre che l’avrebbe raggiunto in Liguria per la vendemmia. Dopo una serie di incidenti e malintesi, alla fine, in qualche modo padre e figlio troveranno il modo di comunicare… o almeno ci proveranno… (fonte filmup)

sabato 16 dicembre 2017 – ore 21:15


GLI EROI DEL NATALE

Un nuovo racconto per la storia più antica e conosciuta di tutti i tempi. Questa volta, a raccontarci le vicende riguardanti la natività di Gesù, saranno i simpatici animaletti protagonisti dei nostri presepi. Un piccolo ma coraggioso asinello ed i suoi amici diventeranno gli inaspettati eroi del Natale… (fonte filmup)

domenica 17 dicembre 2017 – ore 16:00


GLI SDRAIATI

Giorgio e Tito sono padre e figlio. Due mondi opposti che si scontrano all’interno di un appartamento a Milano. Giorgio è un giornalista di successo, celebre volto di un programma televisivo, stimato da colleghi e circondato da amici. Solo la sua ex moglie non gli rivolge parola e suo figlio si limita a farlo il minimo indispensabile. Tito, d’altronde, è un adolescente e in quanto tale è mosso da un insieme di emozioni complesse che non si preoccupa di articolare o esprimere, soprattutto a suo padre. È pigro come solo un adolescente può essere. Giorgio fa il possibile per cercare di capirlo. Il suo sogno è portarlo sul Colle della Nasca, per la vendemmia, ma lui non ne vuole sapere. Tito si sente soffocato dalle attenzioni di suo padre e preferisce passare tutto il giorno con il suo gruppo di amici, mangiando, parlando di niente e giocando ai videogiochi. Finché un giorno, senza preavviso, comunica a suo padre che l’avrebbe raggiunto in Liguria per la vendemmia. Dopo una serie di incidenti e malintesi, alla fine, in qualche modo padre e figlio troveranno il modo di comunicare… o almeno ci proveranno… (fonte filmup)

domenica 17 dicembre 2017 – ore 21:15

lunedì 18 dicembre 2017 – ore 21:15


WONDER

August Pullman èato con una deformità facciale che non gli ha permesso di andare a scuola come tutti i bambini. ‘Auggie’ diventa l’eroe più improbabile entrando finalmente in 5° elementare. La sua straordinaria avventura unirà la sua famiglia, compagni di classe, e tutta la sua comunità che mostrerà compassione e accoglimento dimostrando che non ci si può conformare quando si è nati per brillare… (fonte filmup)

sabato 23 dicembre 2017 – ore 21:15

domenica 24 dicembre 2017 – ore 16:00

lunedì 25 dicembre 2017 – ore 21:15

martedì 26 dicembre 2017 – ore 16:00 e 21:15

sabato 30 dicembre 2017 – ore 21:15

domenica 31 dicembre 2017 – ore 16:00 e 21:15

lunedì 1 gennaio 2018 – ore 15:30 e 21:15


COCO

Coco racconta la storia del giovane Miguel che sogna di diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz ma non capisce perché in famiglia sia severamente bandita qualsiasi forma di musica, da generazioni. Desideroso di dimostrare il proprio talento, a seguito di una misteriosa serie di eventi Miguel finisce per ritrovarsi nella sorprendente e variopinta Terra dell’Aldilà. Lungo il cammino, si imbatte nel simpatico e truffaldino Hector; insieme intraprenderanno uno straordinario viaggio alla scoperta della storia, mai raccontata, della famiglia di Miguel.

sabato 6 gennaio 2018 – ore 16:00 e 21:15

domenica 7 gennaio 2018 – ore 16:00 e 21:15


 

Schermi di Classe a cura di Regione Lombardia

Il Cinema Teatro Lux di Quistello aderisce al progetto Schermi di Classe, organizzato da REGIONE LOMBARDIA. Il progetto prevede che le scuole del territorio regionale possano scegliere di partecipare alla visione gratuita di film su tematiche significative loro proposte annualmente, ritenute importanti per la crescita della coscienza civile ed inserite in un catalogo. I film sono proiettati dalla rete delle sale cinematografiche regionali attive nella programmazione di film di qualità. Il progetto ha l’obiettivo di:

  • favorire nei ragazzi la fruizione del cinema quale importante strumento di conoscenza della realtà
  • promuovere un approccio critico al linguaggio audiovisivo che permetta di rielaborare attivamente ciò che ci viene comunicato tramite televisione, pubblicità, media in generale
  • favorire lo sviluppo nei giovani di uno sguardo attento, capace di vedere e non semplicemente guardare, di affinare il gusto estetico, di suscitare la riflessione su diversi problemi e tematiche
  • fare della scuola il luogo in cui si consumano visioni più consapevoli e critiche

Le tematiche individuate sono: La storia dei popoli e dei territori; Il valore della vita: prevenzione e contrasto alle dipendenze; Il valore della disabilità; L’educazione all’ambiente; Il patrimonio culturale.

Schermi di Classe si rivolge:

  • agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado della Lombardia
  • agli alunni delle scuole primarie, scuole secondarie di primo grado, scuole secondarie di secondo grado della Lombardia
  • alle sale cinematografiche che hanno ricevuto il premio Essai nell’anno precedente e i loro esercenti

La partecipazione delle classi alla visione dei film è completamente gratuita.


Il primo film di animazione che andremo a proporre è dedicato all’Educazione ambientale.

Il film proposto nella sezione Educazione Ambientale ha lo scopo di stimolare la riflessione dei ragazzi sulle diverse tematiche affrontate: la sensibilità ai temi ambientali, il rapporto dell’uomo con la natura, la forza della natura e i rischi causati dalle azioni dell’uomo su di essa, il futuro della Terra, dando la priorità agli aspetti più strettamente cinematografici.

LA TARTARUGA ROSSA
Michael Dudok de Wit, Fr./Giappone, 2016, animazione 80’.
Attraverso la storia di un naufrago su un’isola deserta popolata di tartarughe, granchi e uccelli, il film racconta le grandi tappe della vita di un essere umano.
lunedì 4 dicembre 2017 ore 9:00 (riservato ai ragazzi delle scuole medie)

Iniziativa Cinema e scuola 2017.

Come ormai da tradizione nel periodo di S. Lucia Cinema teatro Lux e Istituto Comprensivo G. Gorni  propongono alcuni film di interesse sul piano educativo.

Quest’anno avremo il Passero Richiard che ci parla di Emigrazione

E il Drago  Elliot che ci farà riflettere sull’amicizia.

RICHARD MISSIONE AFRICA
Toby Genkel, Reza Memari, Lussemburgo/Belgio/Germania/Norvegia/USA, 2016, animazione 129’.
Richard è un passerotto orfano che viene cresciuto amorevolmente da una famiglia di cicogne e non gli è mai passato per la testa di non essere una cicogna anche lui.
lunedì 11 dicembre 2017 ore 9:00 (riservato ai ragazzi della 1 e 2 elementare)

Iniziativa Cinema e scuola 2017

IL DRAGO INVISIBILE

Il nuovo film Disney, “Il Drago Invisibile”, una rilettura del lungometraggio del 1977 “Elliott il drago invisibile” di Don Chaffey, nel cui cast compaiono star come Robert Redford e Bryce Dallas Howard. Film di animazione incentrato sul tema ambientalista con alti contenuti educativi.

martedì 12 dicembre 2017 ore 9:00 (riservato ai ragazzi della 4 e 5 elementare)


Iniziativa Cinema e scuola 2017
RICHARD MISSIONE AFRICA
Toby Genkel, Reza Memari, Lussemburgo/Belgio/Germania/Norvegia/USA, 2016, animazione 129’.
Richard è un passerotto orfano che viene cresciuto amorevolmente da una famiglia di cicogne e non gli è mai passato per la testa di non essere una cicogna anche lui.
mercoledì 13 dicembre 2017 ore 9:00 (riservato ai ragazzi della scuola materna)

24 MAGGIO 2013: DIEGO ABATANTUONO INAUGURA LA RASSEGNA “I GUSTI DEL CINEMA”

24 MAGGIO 2013: una data “storica” per la nostra “giovane” sala.  Inizia la rassegna cinematografica I GUSTI DEL CINEMA.
E ad inaugurare la rassegna arriva un ospite ” eccezziunale veramente“: DIEGO ABATANTUONO
L’ospite non ha deluso le aspettative: intervistato da TATTI SANGUINETI, Abatantuono ha parlato di sè, dei suoi esordi, degli innumrevoli incontri e ruoli che hanno caratterizzato la sua carriera, sfoderando la consueta ironia e un indiscutibile talento da mattatore della scena. Il numerosissimo pubblico che affollava il LUX ha potuto “gustare” dal vivo un personaggio sicuramente carismatico e, al tempo stesso, di grande disponibilità e genuinità.

Ecco le foto della serata.

Il NUOVO DIGITALE… da oggi anche nel nostro cinema

cinema_digitale_quistello

Dal 2 marzo 2013 le proiezioni cinematografiche della nostra sala vengono effettuate con il sistema digitale 2d, compatibile con gli standard internazionali jpeg2000.

Questo significa immagini luminose, stabili e nitide con audio ad alta dinamica e ottima definizione.

Se desiderate provare una NUOVA ESPERIENZA CON PROIEZIONE DIGITALE passate nella nostra sala, che oggi vi offre la stessa qualita’ VIDEO ed AUDIO di una multisala, ma ad un prezzo piu’ economico.

Continueremo a proporre una programmazione di primo livello, sia per lo svago sia per gli amanti del cinema d’essai.

VENITECI A TROVARE… VI ASPETTIAMO!